All material on this website is protected by copyright, This website also contains material copyrighted by 3rd parties.


Licenza Creative Commons protected by Copyscape

Licenza Creative Commons
It's Abuse NOT Science fiction and Up-dates: Libri/Books diAssociazione italiana,scientifica e giuridica, contro gli abusi mentali, fisici e tecnologici è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 4.0 Internazionale.

28 giugno 2016 / June 28 2016

It's Abuse NOT Science fiction and Up-dates: Libri/Books


Indice interno:
#inizio-sito, #indice-libro, #Indice _supplemento, #libro#english.advice, #normativo, #formale


Motore di ricerca del sito / Site Search Engine



Per una visione panoramica sulle tecnologie "aggressive" e possibilità di difendersene vedi - con beneficio di inventario / look with caution to - MIND-WEAPON
Crimini contro l'umanità: STUPRI DI GUERRA
Direttamente dalla rete si può pure scaricare, stampare e leggere in tablet o e-book la traduzione in italiano del libro di Regina Louf - Silenzio.Qui si uccidono bambini!

Vedi la / look at SITEMAP


 
Questo file è dedicato alla presentazione dettagliata dei libri derivati in sequenza dal sito:
  1. It's Abuse NOT Science fiction = Gli Abusi mentali, fisici e tecnologici NON sono Fantascienza è stato pubblicato nel luglio 2005.
  2. Prima di prenderne in considerazione una completa nuova edizione, e mentre nel frattempo - anche grazie agli apporti forniti dai lettori e da ulteriori avvenimenti, approfondimenti e RIVISSUTI - molto è cambiato e molti DOCUMENTI sono stati aggiunti,
  3. ne viene per ora edito un SUPPLEMENTO INTEGRATIVO: integrativo ma da considerare come libro a se stante per diffondere queste particolarmente IMPORTANTI novità


This file explain the characteristic of the books: the main one previously published which shortly became OUT OF DATE and so required to be UP DATED, and the farther supplementary one.
  1. It's Abuse NOT Science fiction = Gli Abusi mentali, fisici e tecnologici NON sono Fantascienza, published on July 2005, at present lacking of the more crucial novelties - coming from new deeds and from readers comments, besides on present-day flash-back discolosures.
  2. on waiting to print this main book afterwards on a real new edition to wholly gather its newest changes, at present
  3. UP-TO-DATE DOSSIERS of It's Abuse NOT Science fiction = Gli Abusi mentali, fisici e tecnologici NON sono Fantascienza for the time being does get by a supplementary book: supplementary but matching also by itself not only for propose simple improvement, rather mostly to share the new particular important DOCUMENTS.

Per un miglior uso dei file in inglese.
Synonyms Thesaurus Free Domain Names Antonyms
Writing can be a daunting task when you cannot quite think of just the right word to convey your ideas without sounding redundant and boring. This website offers a thesaurus dictionary where your only task is to enter a word you find yourself unnecessarily overusing. Then you will be quickly provided with an array of possible synonyms (and also antonyms, dictionary definitions and other information as well) that can be used to enhance writing. Also, you have the ability to check your text for spelling and grammar mistakes.

Grammarly makes you a better writer by finding and correcting
up to 10× more mistakes than your word processor.


Per una visione panoramica sulle tecnologie "aggressive" e possibilità di difendersene vedi - con beneficio di inventario - MIND-WEAPON.pdf

SITEMAP
SITEMAP.xml
SITEMAP_IMAGES.xml
SITEMAP:VIDEO.xml
SITEMAP_NEWS.xml



Questo sito e i libri che ne derivano NON sono di INFORMAZIONE, ma si costituiscono come  ENCICLOPEDIE TEMATICHE, in cui vengono presentati e discussi vari argomenti da leggersi e soprattutto da CONSULTARE di volta in volta. Si tratta quindi di volumi di consultazione, senza autore personalizzato ma con l'Associazione stessa come indicativa di AA.VV - Autori Vari.

It's Abuse NOT Science Fiction / Gli Abusi mentali, fisici e tecnologici NON sono Fantascienza
This site and the books do NOT be a fount of notices but an ENCYCLOPEDIC gather of different subjects: one another to be read time by time, or better to be CONSULTED even for learning.
And so this Web site will always be maintained under speedy and diligently revised constructionThe acronym www.aisjca-mft.org on the place of Author(s) names - each one with his/her Copyright - shares how this work comes about and mirrors a widespread contribution to a collective endorsement.

A seguito di difficoltà lamentate e relative richieste, l'architettura stessa del sito è stata modificata in funzione di un più agevole orientamento: sdoppiato il file/home si divide ora in secondo file con un nuovo nome - Presentazione e indice ragionato: come cominciare / Preamble: how to begin - che riinvia a un differente URL mentre diventa iniziale e fondamentale come file semplificato dove a prima vista compaioni i links indirizzanti sui capitoli interni. Assecondando critiche e richieste man mano vengono aggiunti nuovi o rinnovati files a cui fare riferimento per informarsi su come è stata aggiornata la serie delle correzioni e nuove informazioni. Si consiglia di iniziare dal file Aggiornamenti e Indici preposto agli aggiornamenti e di precisazione dei dati "normativi" e di "diffida" o più veloce Modificazioni e novità/. Per il libro e gli indici illustrati  del libro e del sito vedi soprattutto: Presentazione e indice ragionato: come cominciare / Preamble: how to begin
It is suitable to begin by the file Aggiornamenti e Indici for up-dates and disclaimers: more easy: English Up-dates, for book and illustrated indexes: Pagine Fuori Testo Introduttive, to general founding information go at Presentazione e indice ragionato: come cominciare / Preamble: how to begin - che riinvia a un differente URL mentre diventa iniziale e fondamentale come
Questo libro enciclopedico: It's Abuse NOT Science Fiction /Gli Abusi mentali, fisici e tecnologici NON sono Fantascienza è stato pubblicato il 14 luglio 2005 come mirror del sito Associazione italiana, scientifica e giuridica, contro gli abusi mentali, fisici e tecnologici, entrambi Copyright Certificate August 5 2005© e aggiornato nel luglio 2008 con il volume supplementare Up-to-date Dossiers di It's Abuse NOT Science Fiction /Gli Abusi mentali, fisici e tecnologici NON sono Fantascienza
Till July 14 2005 the site is ready also as an Encyclopedic Libro / Book: It's Abuse NOT Science Fiction both Copyright Certificate August 5 2005 ©, updated on July 2008 with the supplemntary volume Up-to-date Dossiers of It's Abuse NOT Science Fiction /Gli Abusi mentali, fisici e tecnologici NON sono Fantascienza
Via Ormea 69 10125 Torino (ITALY)
Tel/Phone: 0039 0116507074 / 00390116505258
 Fax: 00390116502900 ordini@cortinalibri.it

(Copyright Certificate August 5 2005 © All rights reserved)

Nel corso del tempo - come da presupposti - l'attività stessa dell'Associazione genera e promuove FATTI nuovi e INCONTRI FATTIVI con nuove situazioni e persone: nei file dedicati a ciscuno dei problemi in atto verranno via via presentate in evidenza le ultime novità. Per questo invitiamo a prendere in considerazione un file di dati tecnici inerenti alla presenza di microchip rice-trasmittenti e di dati testimoniali con sensazionali CONFESSIONI da parte di chi viene reclutato per azioni di "tortura": Termografie e rivelazioni e Traduzioni_ e_trascritti . Come è ovvio presumerlo data la delicatezza e incisività dell'argomento, si tratta di un file che è e sarà  molto di frequente "preso di mira" e danneggiato: chi vi accede è pregato di comunicarci ogni disguido che così potrà venir corretto tempestivamente. / The here above presented crucial files endorse very pressing data: then it is very probable to have it repeteadly damaged. We ask to notice every not fixed link or every other abnormality for helping us to timely correct them.
Segnalando questo file "Italiano ospitato" forniamo un indirizzo FaceBook ove contattare e conoscere l'Autore: http://www.facebook.com/profile.php?id=1563768912&ref=ts


COPERTINA / BOOK COVER
rielaborazione ad effetti più inquietanti del famoso "sonno della ragione" di Goya

Questa rielaborazione del famoso Sonno della ragione di Goya - ufficialmente copyright: 4 gennaio 2005 - è resa molto più inquietante dell'originale per essere utilizzata come copertina del libro e spiegata dal  Disegnatore / This powerful, more puzzling creative modification of the Goya's Sleep of reason- marked by the official Copyright: January 4 2005 - here is used as book cover's image, explained by the Designer: Andrzej Suda (look also at his up-to-date portfolio)
should look just like many of the events described by the victims: they  exist, are bothersome, and we don’t know exactly WHY they are there but they are there… [come molti dei fatti descritti dalle vittime: essi esistono, turbano e noi non riusciamo a conoscere esattamente il  PERCHE' ci siano, ma ci sono....]
About the Book: This book not only documents the case of Andrzej Suda, it is also filled with documentation from the worlds most influential documented cases of psychological abuse, electronic harassment, organized stalking and mind control. Some cases include Rauni Leena Kilde MD., Dr. Reinhard Munzert, Kathy Sullivan, David Larson, and many others... Please support the truth with the purchase of our book. This will document many technologies and mind control weapons that have been kept hidden from the mainstream public. Over 600 pages of action packed TRUTH!


FRONTESPIZIO / TITLE PAGE
frontespizio del libro

UP-TO-DATE DOSSIERS:
 COPERTINA E TESTO - BILINGUE - DELLA QUARTA DI COPERTINA / COVER AND IYALIAN AND ENGLISH BACK COVER

Dalla presentazione dettagliata del libro It's Abuse NOT Science fiction, e dalla data di pubblicazione - 14 luglio 2005 - molto è cambiato e molti DOCUMENTI sono stati sia sostituiti che aggiunti. In attesa di una completa nuova edizione del volume principale ne viene per ora edito un SUPPLEMENTO INTEGRATIVO UP-TO-DATE DOSSIERS. Dato che per molte vittime risulta più facile esporre passate sofferenze per scritto che a voce: la diffusione di questi rivissuti come di nuovi fatti ora è assicurata da questa NUOVA PUBBLICAZIONE come autonomo volume.

Up-to-date DossiersPer riordinare, formalizzare e diffondere tutto il materiale - specie inedito – già raccolto, nel novembre 2002 è stata fondata l'Associazione italiana, scientifica e giuridica, contro gli abusi mentali, fisici e tecnologici – acronimo aisjca-mft – e messo in rete il sito suo portavoce. In data 14 luglio 2005 l’intero sito/portale – come era al momento – diventava anche un libro ENCICLOPEDICO. Ma per sua natura statutaria stessa il sito Internet – a differenza del libro stampato - non può essere un'opera "compiuta": NON mira infatti a fornire dati di pura storica documentazione, ma a raccogliere un aggiornamento continuativo di fatti e di testimonianze. Proprio per questo dinamismo, richieste e discussioni si concretizzano in altri "fatti" e le discussioni non si fermano a dispute teoriche. E così in questi anni successivi e in conformità a questi presupposti alcuni file sono stati molto modificati ed altri composti di sana pianta: con nuove informazioni di fatti, e con testi autentici di testimonianze a loro volta ancora in corso d'opera. Ecco la necessità impellente di pubblicare in anteprima questi nuovi dati come SUPPLEMENTO al libro, prima di dar il via ad una sua vera seconda edizione, non solo riveduta nella forma ma meglio aggiornata nei contenuti.
Ora quindi i CONTENUTI dei capitoli scelti per costituire questa APPENDICE al libro principale si raccolgono già di per se stessi in un OMOGENEO VOLUME: in sé compiuto soprattutto per i nuovi e meglio organizzati dati di PRIMA MANO da affiancarsi a quelli dei “capitoli ospitati” nel libro principale.

The book previously published at present needs to be modified. It's Abuse NOT Science fiction published on July 14 2005 shortly became OUT OF DATE and so required to present also the consequent novelties coming from readers comments, from new deeds and MOSTLY on present-day flash-back discolosures - to note that for some victims it is easier to write than to speak. UP-TO-DATE DOSSIERS of It's Abuse NOT Science fiction = Gli Abusi mentali, fisici e tecnologici NON sono Fantascienza for the time being is a supplementary book, supplementary but matching also by itself not only to propose simple improvement, rather to share new particularly important DOCUMENTS.
To rearrange, make known and divulge all the collected material – especially unpublished - in November 2002 the Italian Association, Scientific and Juridical, Against Mental, Physical and Technological Abuses – acronym AISJCA-MFT – was founded and its mouthpiece Web site was put on the Net. Further, in July 14 2005 the whole Web site – how it looked like at that time – became also an ENCYCLOPEDIC book. But - because of its own statutory nature - a Web site contrary to a printed book can’t be a “finished” work: in fact it DOES NOT aim at providing purely historical documentation, but - as just requested by Association Statute - at collecting a CONTINUATIVE adjournment about incoming facts and testimonies. Thanks to this dynamism requests and debates concretize into other “facts” and these debates do not remain theorical discussions. And so, in this years, in conformity with these presuppositions, some files have been greatly modified and others completely created: with new information about facts and MOSTLY authentic texts of testimonies which are still being about to be continually collected. Here is the impellent necessity of publishing in preview this new data as a SUPPLEMENT to the book, before starting its real second edition not only revised but also even better adjourned. However, the CONTENTS of the chapters chosen to make this APPENDIX to the main book look themselves as a HOMOGENEOUS VOLUME accomplished especially for what concerns the new and better organized FIRST-HAND data that should be added to that of the “guest chapters” in the main book.


INDICE It's Abuse NOT Science fiction  da AGGIORNARSI

Parte prima: presentazione e chiarimenti / Presentation and explanation

1) Presentazione e indice ragionato: come cominciare / Preamble: how to begin

2) Presentazione dello  STATUTO e dei Principi dell'ASSOCIAZIONE
 
3) Opinioni o peggio: accuse?
Opinions or accusations?


4) Pagina Scientifico-Medica
 
5) Moderno Giuramento di Ippocrate

Parte seconda: pericoli, abusi, violazioni, tecnologie dannose / dangers and abuses

6) Links e citazioni su segnali di pericolo

7) Segnalazioni di Allarme: Internazionali

8) Microchips impiantati nel corpo umano

9) ...altre sopraffazioni e violazioni


10) NUOVISSIME TECNOLOGIE? Advanced Technologies? Technologies Avancées? Spitzentechnologien? (

11) Pseudo-misteri e coinvolgimenti biologici / Fake-mysteries on biological targets

12) Testimonianze e dubbi

Parte terza: violazioni medicalizzate / medical violence

13) ESPERIMENTI SU BAMBINE/I

14) Metilfenidato e sindrome da deficit di attenzione e iperattività (adhd)

15) Malattie rare in offerta speciale

16) TOTEM AND TABOO REVISITED: awful and fertile rise of new SUPERSTITIONS

17) La Legge Regionale contro l'Elettroshock (Piemonte, Toscana, Marche) 

18) Delgado e Skinner
18 bis) Psychocivilization and its discontents

Parte quarta: organizzazioni di protezione e di aiuto / to protect and to help 

19) Links di organizzazioni e iniziative protettive

20) Links Europei contro la Pedofilia, il Settarismo e gli Abusi Strutturati  e/o Rituali

Altre segnalazioni di organizzazioni e interventi di aiuto riportate da altri siti:

Attenzione alle Informazioni fornite da Autori Sospetti /
False information sandwiched in between good information: Game plans - perps who publicize MC information

Electronic Harassment: helpful suggestion / Consigli per chi si sente Vittima di Mind Control

Parte quinta: pagine "ospitate" da siti italiani / from Italian sites  "guest" pages

21) Le Armi a Energia Diretta
 
22) Cinque libri legati da un unico filo
 
23) Dal sito dell'Ingegner Giuseppe Muratori: 'Nuovo' WORLD INTELLIGENCE FOUNDATION 

Parte sesta: pagine "ospitate" straniere / international "guest" pages

24) Memory recovery and screen memories (* personal Copyright)

25) Microwave Mind Control: modern torture and control mechanism eliminating Human Rights and  Privacy
 
26) The Guilt-free Soldier

27) Flashbacks (* personal Copyright)
 
28) STOA: Parlamento Europeo
 
29) Complex Trauma and Disorders of Extreme Stress

30) SIrUS Project

31) Covert Operations

Parte settima: Personali/Internazionali Personal/International

32)Artist/Designer Andrzej Suda's case (* personal Copyright)
32bis) Artist Suda: Presentation (* personal Copyright)
 
33) LarsonReport-Edit.pdf (* personal Copyright)
33bis) LarsonReport.htm
 
34) Mind Control Victim Awarded $1 Million
 

36) Testimonianze del 'Caso Belga'... e non solo

Parte ottava: capitoli conclusivi / to accomplish

37) Ringraziamenti / Acknowledgement and thanks

39) IT's Abuse NOT Science fiction Libro / Book

INDICE di UP-TO-DATE DOSSIERS

1) Presentazione e indice ragionato: come cominciare / Preamble: how to begin

2) Opinioni o peggio: accuse?
Opinions or accusations?

3) Il file prima nominato Pseudo-misteri e coinvolgimenti biologici / Fake-mysteries on biological targets ora è in rete sdoppiato nella parte italiana - Aggressioni pseudo-misteriose contro bersagli biologici - e in quella in inglese: anzi triplicato perché questa parte in italiano, molto ampliata e curata, è stata caricata anche in un pdf anch'esso con il titolo Aggressioni pseudo-misteriose contro bersagli biologici raggiungibile in rete e leggibile come eBook.

4) Testimonianze del 'Caso Belga'... e non solo

5) ESPERIMENTI SU BAMBINE/I

6) TOTEM AND TABOO REVISITED: awful and fertile rise of new SUPERSTITIONS

7) Psychocivilization and its discontents

8) Links di organizzazioni e iniziative protettive / To protect links

9) Le Armi a Energia Diretta

10) Memory recovery and screen memories ( guest file/chapter with personal Copyright)

11) Complex Trauma and Disorders of Extreme Stress

12) Covert Operations

PDF files
Complex Trauma and Disorders of Extreme Stress (DESNOS)
STOA-Parlamento.Europeo
Sirus.Project
U.S._intellingence_and_security
Possible_influence-on_subject_FOIA.pdf
LEGGE.HR3200.pdf
Armi ad Energia diretta
Caso Suda: file originale
suda.fotodoc
LarsonReport-Edit

Nota: i file in pdf potranno essere duplicati o riprodotti su supporti elettronici, cartacei o di qualsiasi altro tipo e distribuiti liberamente, a DUE CONDIZIONI.
1) I libri, qualsiasi sia il supporto, dovranno essere assolutamente INTEGRI e COMPLETI sia nel testo che nella grafica; ogni modifica, soppressione, aggiunta di qualsiasi tipo faranno decadere il permesso di duplicazione e faranno automaticamente ricadere nei REATI previsti a tutela del diritto di autore.
2) L'eventuale distribuzione dei duplicati, qualsiasi sia il supporto, dovrà essere fatta esclusivamente a titolo GRATUITO.

Note: the file or the above-named files can be either duplicated or reproduced on electronic supports, paper or any other form and can be freely circulated under two conditions:
1) Whatever the  support  employed, the books must be reproduced INTEGRAL and COMPLETE both in their text and in their graphics; every change, omission or integration  of any sort cause the loss of permission to duplicate and automatically turn into legal  OFFENCES provided for by the law in protection of copyright.
2) Any circulation of the duplicates, whatever the support, must be FREE OF CHARGE.
Derivano da un altro sito - o meglio: da uno dei libri da questo derivati - alcune pagine di argomento introdutivo ai concetti base della MEDICINA e della CONSAPEVOLEZZAi nuovi volumi possono esser acquistati come veri "libri", ma i relativi COMPLETI pdf possono senza limitazioni venir SCARICATI e stampati a proprie spese dall'utente. / From another site people can make free download of pdf files and also of COMPLETE books - sorry - only in Italian

capitoli in pdf scaricabili/ pdf chapters
Quando la cartella clinica è terapeutica.Dare ai ricordi una seconda vita? Consapevolezza e memoria
ESPERIMENTI SU BAMBINE_I.PDF
Medicina: scienza applicata e multidisciplinare: Emozioni, istinti, ricordi, contraddizioni

libri scaricabili in rete / pdf of complete books
Infanzia:un-mestiere-difficilissimo Copertina libro Infanzia
Consapevolezza e Memoria


 


It's Abuse NOT Science Fiction...

To rearrange, make known and divulge all the collected material – especially unpublished - in November 2002 the Italian Association, Scientific and Juridical, Against Mental, Physical and Technological Abuses – acronym aisjca-mft – was founded and its mouthpiece Web site was put on the Net; then, in July 2005, the whole Web site – how it looked like at that time – became also an ENCYCLOPEDIC book. But, because of its own statutory nature a Web site – contrary to a printed book – can’t be a “finished” work: in fact it DOES NOT aim at providing purely historical documentation, but at collecting a CONTINUATIVE adjournment about facts and testimonies. Thanks to this dynamism requests and debates concretize into other “facts” and these debates do not remain theoric discussions.  And so, in this years, in conformity with these presuppositions, some files have been greatly modified and others completely created: with new information about facts and authentic texts of testimonies which are still being collected. Then came the impellent necessity to publish in preview this new data as a SUPPLEMENT of the main book, before starting its real second edition not only revised but also even better adjourned.

Particolarità del libro

La Associazione italiana, scientifica e giuridica contro gli abusi mentali, fisici e tecnologici in forma innovativa dal proprio sito Web ha tratto un libro quasi esattamente mirror dell'intero sito stesso. Il libro è un collage accurato di segnalazioni e di testimonianze di prima mano solo con qualche commento bilingue riassuntivo; il fatto che tutto il sito/libro sia - parzialmente persino plurilingue - segnala la volontà di documentare ogni riferimento con la massima precisione e attendibilità: questa precisione rischierebbe di perdersi nella traduzione delle numerosissime, basilari citazioni. Di qui anche l'anonimato dell'autore e la scelta del titolo pure bilingue: It's Abuse NOT Science fiction / Gli Abusi mentali, fisici e tecnologici NON sono Fantascienza.
Il libro per sua natura è statico fino ad una nuova edizione ma il sito invece si presta e DEVE venir continuamente aggiornato: anche dopo la pubblicazione del libro importanti modifiche testuali sono state aggiunte in vari files, in base a nostre ricerche ed esprienze ma anche su più ancora gradite segnalazioni: comunque ogni cambiamento verrà prontamente segnalato, anche solo singole correzioni e rinnovamenti, piccole aggiunte per meglio precisare il contenuto, per offrire dati "storici". Infatti per costituirsi come RACCORDO internazionale su abusi di tutti i generi e di presentarli con links ed immagini e riinvii bibliografici, il sito Web della Associazione italiana, scientifica e giuridica, contro gli abusi mentali, fisici e tecnologici ha lo specifico fine di far condividere in un continuo aggiornamento non solo riflessioni e studi ma anche e soprattutto tempestive e spesso inedite informazioni. La loro pubblicazione in rete è in continuo divenire in funzione non solo degli scritti pervenuti ai curatori o redatti dagli stessi, ma anche e soprattutto dalle più svariate informazioni ottenute da fonti anche di PRIMA MANO e/o segnalate da - ben graditi - apporti, commenti, precisazioni, critiche ecc. anche a far seguito a scambi epistolari o di discussione: per questo chiediamo se non vere recensioni almeno commenti e critiche che ci potranno aiutare a migliorare il sito e le successive edizioni del libro.
Purtroppo la lettura in rete di una documentazione così vasta non ne permette una sufficiente e approfondita valutazione: per questo il sito stesso con tutte le sue pagine interne è stato trasformato ESATTAMENTE ANCHE nel parallelo libro, edito a cura dell'Associazione stessa. Ma un libro che deriva da un sito non ne può seguire i percorsi evolutivi e neanche può venir troppo appesantito da una serie di rimandi bibliografici e di segnalazioni così vasta come quella invece facilmente attuabile in un sito web, né può conservarne l’immediatezza ipertestuale. Se pregio peculiare di un sito Web sono le sue possibilità di aggiornamenti che possono di continuo venir revisionati con attenzione, nonché le facili possibilità tecniche che permettono all'istante conseguenti anche sostanziali rimaneggiamenti: un libro derivatone non può esserne che uno "STATICO" simulacro e supplemento. Nello stampato quindi va perduta l’immediatezza ipertestuale dei riferimenti bibliografici e degli incroci tra capitolo e capitolo, mancandovi i passaggi in continuative correzioni e rettifiche. Infatti tipica dei siti Web è l'agevole possibilità di ampliare quasi all'infinito ogni segnalazione bibliografica con svelti e immediati rimandi: nello sforzo di seguirla un parallelo trasferimento in note a margine di un volume ne appesantirebbe enormemente le dimensioni. Se pregio peculiare di un sito Web sono le sue possibilità di continui aggiornamenti che possono venir scelti con esattezza e revisionati con attenzione, se sue proprie sono le facili possibilità tecniche che permettono all'istante conseguenti anche sostanziali rimaneggiamenti, un libro derivatone non può esserne che uno "statico" simulacro e supplemento. Pertanto se si può utilizzare il libro come tale, è molto meglio completarlo facendo riferimento - almeno ogni tanto - al sito di partenza per poterne conoscere i rimandi e e le revisioni, e per meglio ampliare o rinnovare gli argomenti che più possono interessare ciascuno. Infatti opportuni accorgimenti possono contribuire ad arricchire anche un opera pubblicata e presentata come un libro "normale"; anche ai lettori-su-carta può venir offerta una possibilità indiretta di valersi di queste aperture conoscitive, indirettamente conservate dall' integrazione tra le due proposte attraverso peculiari accorgimenti grafici. Nel sito ogni illustrazione, e ogni titolo di libri o di articoli o nome di siti, ogni nome di autore, ogni citazione o persino ogni rimando - anche incrociato - segnalato da singole parole o frasi se appare SOTTOLINEATO rinvia ad un Hyperlink , e così nel libro ogni illustrazione e ogni SOTTOLINEATURA rinviano nella corrispondente pagina Web alla citazione o al rimando proposti.
E' una caratteristica non trasferibile di un sito Web il non dover considerare il contenuto secondo un ordine costante, ma anzi di poterne intersecare i vari capitoli rimandandone la lettura da argomento ad argomento: perciò, seppure il libro presenti un suo ordine di capitoli regolarmente numerati, la presenza in molti di essi di interi capoversi identici fra loro come nei files corrispondenti del sito agevola chi - in fondo giustamente - preferisce leggerne uno alla volta come fosse un articolo a se stante secondo le preferenze del momento. Il libro viene definito "Enciclopedico" e in quanto tale ne viene giustificato il volume e il costo, ma per questo motivo, come nei files corrispondenti del sito, non costituisce ridondanza la presenza in molti di essi di ripetuti rimandi e di interi capoversi identici fra loro: agevola chi - in fondo giustamente - preferisce leggerne e studiarne uno alla volta come fosse un articolo a se stante secondo le preferenze del momento: per conservare le potenzialità di consultazione del sito Web nelle intenzioni degli autori il libro deve infatti e proprio venir utilizzato come una piccola, rinnovabile Enciclopedia, formata da una serie di articoli tematici in un certo senso a se stanti, in ognuno dei quali vengono proposte citazioni e rimandi connessi direttamente con il contenuto e per questo ripetuti ogni volta se ne presenti l'occasione. A sua volta fin dall'origine questo sito non è stato composto come i classici siti con una testata in una home-page di base in cui tante colonnine indicane "dove dirigersi": fin dall'origine l'intenzione era di utilizzarlo anche come testo da stampare per cui per agevolare il - futuro - lavoro del tipografo invece che la comodità dei "navigatori" le pagine si susseguono su di una colonna sola con testo e rimandi "verticali” come fosse già la pagina di una rivista, se non di un libro. A richiesta dei fruitori del sito sono stati successivamente aggiunti dei files per segnalare l’indice come fosse quello di un libro, e altri files a cui fare iniziale riferimento per informarsi su come aggiornare di continuo la serie delle correzioni e nuove informazioni.
Peculiare all'impostazione di tutta la nostra attività è la segnalazione di fatti concreti, di notizie, di informazioni il più possibile precise, e ottenute da fonti fattuali e non di riporto, oltre che verificate di continuo attraverso convalide e raffronti incrociati e contestualizzati tra di loro: in altri termini dobbiamo ribadire che nostra ferma intenzione NON è quella di proporre ipotesi o esporre il nostro pensiero ma di costituire il nostro lavoro come fonte di informazioni e raccordabili dati. Dal punto di vista espositivo e soprattutto documentante consideriamo pertanto irrinunciabile la possibilità di utilizzare altri mezzi espressivi oltre al solo linguaggio verbale; come parlando a voce ci si vale di inflessioni, toni e  gesti, anche negli scritti l'integrazione di diversi linguaggi - compreso il più ovvio: l'immagine - può rendere più incisiva e meno discutibile la comunicazione e la documentazione: infatti dati e informazioni accompagnati da illustrazioni che li giustifichino rischiano meno di venir confusi con pure opinioni se non con ipotesi e verbali chiacchiere. Anche quando queste illustrazioni non sono destinate a proporre nuove prospettive di verità scientifiche - come le Immagini in filigrana della sezione Controluce del portale Ulisse nella rete della scienza - ma soltanto migliori elementi di esatta documentazione, val la pena citare testualmente alcuni stralci di presentazione di questo sito:
 La scienza procede per modelli e anche per immagini... Sopratutto, le immagini sono un irrinunciabile ingrediente della comunicazione della scienza, sia interna che esterna a una certa disciplina. Quando guardiamo un'immagine... veniamo mentalmente proiettati nello spazio della sua raffigurazione. Le immagini rappresentano qualcosa che non c'è, ma ce lo mettono davanti come se ci fosse. Un'illusione a cui viene normalmente difficile resistere e che spesso passa completamente inosservata. Tanto che, per mettercene in guardia, ci sono voluti dei filosofi e anche degli artisti. Grazie a un certo isomorfismo con gli oggetti della nostra realtà quotidiana, le immagini hanno il potere di presentarci il loro oggetto facendocelo, letteralmente, vedere. Le immagini, infatti, proprio perché sono anche loro degli oggetti, camuffando la loro fisicità ci fanno entrare nel mondo dei loro significati in qualche modo di soppiatto (e forse noi ci lasciamo dolcemente scivolare in questo sogno perché ci presentano un mondo decisamente piú semplificato e stabile del mondo delle azioni e reazioni con cui abbiamo pericolosamente a che fare da svegli).
E così, per mantenere al massimo anche nel libro le possibilità espressive del - multimediale - sito, si è cercato di riportarvi - anzi perfino ampliandola - la serie delle iconografie; ogni immagine che proponiamo si costituisce però anche come link: come per ogni altro links, le immagini vengono di continuo monitorate e aggiornate.
Ripetiamo: per i fruitori di entrambi - sito e libro - la serie dei capitoli indicati secondo una numerazione lineare non deve costituirsi come limitazione nel passaggio dall'uno all'altro: semplicemente NON va rispettata come ordine di lettura, ma seguita indirettamente in quanto di si trova di fronte ad un'Enciclopedia per argomenti.
Comunque il libro è un'appendice del sito e non viceversa: i lettori del libro si consiglia di non accontentarsi di questo, ma di dare di tempo in tempo un’occhiata in Rete ai cambiamenti del sito, e soprattutto li si avverte che OGNI termine o frase SOTTOLINEATI corrispondono - in Rete - ad un HYPERLINK: vanno quindi cercati nel sito per poterli "aprire" sull'indicazione bibliografica o sul riferimento ipertestuale desiderati. Di qui si può cioè partire per meglio orizzontarsi nella logica intrinsecamente non-lineare ma circolare - e circolarmente contestualizzabile e ri-verificabile - dei vari argomenti, allo stesso tempo molto collegati insieme ed indipendenti l’uno dall’altro: proprio per questo ognuno di essi può benissimo venir letto e approfondito a se stante, senza tener conto che volutamente vi sono stati lasciati vari paragrafi uguali e segnalazioni ripetute.

Per quanto riguarda non la forma ma i CONTENUTI, una visione panoramica dei temi basilari espressi nel sito/libro invia ad argomenti di grande importanza ancorché poco noti e pochissimo accettati: poco e male considerati, molto controversi e difficili nella realtà effettiva, sminuiti e/o derisi, o malamente e solo separatamente enfatizzati malgrado le gravi conseguenze che possono derivare dal loro misconoscimento.

Di qui l'accentuazione del confronto e della NEGAZIONE nei titoli: di copertina It's abuse NOT science fiction - scelto perché più incisivo e icastico di quello per esteso del frontespizio interno - Gli abusi mentali, fisici e tecnologici NON sono fantascienza.
Alcune considerazioni debbono ancora venir puntualizzate:

  • Per meglio conservare le potenzialità di consultazione del sito Web, nelle intenzioni degli autori anche il libro dovrebbe poter venir considerato come una piccola, rinnovabile ENCICLOPEDIA, formata da una serie di articoli tematici a se stanti, non da "leggere" ma da CONSULTARE argomento per argomento.
  • Ed è per questo che molti paragrafi e illustrazioni e links vengono ripetuti tali e quali in molti capitoli del libro (come nei files del sito).
  • Sia per quanto riguarda il sito che il libro, il secondo elemento è un particolare BILINGUISMO: come nel sito anche nel libro le principali pagine di testo e spiegazioni - capitolo per capitolo - sono in italiano, con brevi paragrafi riassuntivi tradotti in inglese, ma arricchite e documentate mediante citazioni e links nella lingua originaria.
  • Ogni rimando e segnalazione è stato scelto con la massima cura, preciso, documentato e tempestivamente aggiornato, con l'obbiettivo prioritario di garantirne l'autenticità con citazioni NON TRADOTTE di cui cioè è stata conservata per quanto possibile la lingua delle fonti originarie - per lo più l'inglese.
  • Come garanzia di autenticità privilegiata è la presentazione di illustrazioni - copertine di libri, login, disegni originari ecc. -  segnalate dai links di provenienza.

English Advice to a better use of site and book:

The site has been published at July 14 2005 as an Encyclopedic book, It's Abuse NOT Science Fiction
(Copyright Certificate May 9 2005  © All rights reserved)
For on-line sale ordini@cortinalibri.it,
But the book is static while the site is continually in progress, improving and recovering possible error or change, then shortly the book will result lacking of the newest up-dates: to a better use of the site - and also of the book itself -  for up-dates and disclaimers it is suitable to begin by the file Aggiornamenti e  Indici, more easy Up-dates. For more information regarding both site and book the illustrated indexes give more evidences: Pagine Fuori Testo Introduttive; for a general glance to indexes go at: Presentazione e indice ragionato: come cominciare / Preamble: how to begin.

To read a book - a real book on paper is easier than reading long files on-line: the Italian scientific and juridical Association against mental, bodily and technological abuses PRINTED this site as a NORMAL BOOK characterized by its large amount of informations, quotations, illustrations mostly in English, and with its explanations mostly in Italian notwithstanding often provided with English synopsis. Both site and book come from a long in progress programme related to terrific facts, terrific and widespread but commonly poorly considered if not disparaged, controversially despised or emphasized only for particulars: in spite of the alike terrific consequences which should proceed from their disregard.
Just to draw attention on this basic difficulty comes the choice of the titles: It's Abuse NOT Science fiction / Gli Abusi mentali, fisici e tecnologici NON sono Fantascienza where the word of DENIAL is so highlighted.
Summarizing consideration:
  • Since this particular book comes directly from an - always up-dated - website it is unfortunately only its static supplement.
  • Any way references can be indirectly displayed: every picture, every UNDERLINED title of books or articles, sites, authors, citations or even apparently simple words or quotes are Web contextual files where the - carefully chosen, continually revised, never translated - data can easily be reached but ONLY there: as Web hyperlinks.
  • Besides, since a Web site can follow other rules and allows more possibilities, every Web page can be read by itself as an "article": coming directly from it, the book is mostly an Enciclopedia to be examined than a "normal" book to be continously read: and so the derived chapters are enabled to be read by itself and not regularly as a "chapter" of an "usual" book.
  • No matter then if often many whole paragraphs and images are set - more or less identical - in many chapters as they belong to many files.
  • Guest files / chapters and  Personal /International page have been chosen for improving the whole subject with FIRST HAND documents. The Copyright property of all these "guests" scripts and images pertains indisputably to their real Authors.
It is however necessary to be precise right from the beginning, in order to introduce wherever possible the basic concepts underlying  ALL this site in its role as SPOKESPERSON for our activities.  It is certainly understandable, subjectively, that the substantial variety of graphics (also present in the books) and the insistent, continuing showing of underlined words indicating links may appear incoherent and distracting if not almost oppressive; but this layout both of the on-line texts and the corresponding printed versions is NOT of informative literary essays, least of all – as already in the heading “science fiction” and not even – and this is vigorously emphasised – an a-critical coverage of the usual unreported or unusual news.
In fact in more evident fashion than is normally cited, the variety of graphics within the text visibly differentiate the paragraphs “elsewhere” to which must be attributed the full responsibility of that which is affirmed.
The “normal” bibliographies at the foot of the text indicate the sources to which the author has presumably referred, but this procedure does not correspond to our intentions. Not only do we not wish to have long lists of STATISTICS at the end of articles but we WANT each reader to have an immediate realisation of the REALITY of that which is affirmed – which only the immediacy of the net can grant. These graphics and links therefore constitute a very much DESIRED and different STYLE of BIBLIOGRAPHY. For the choice of terms and phrases and images to complete them  we agree the supply of an interactive dictionary and thesaurus that allows to discover the connections between words in a display which works in a fluid and dynamic way like people brain
unlike a paper-bound book.

Codicillo normativo

Qui occorre aggiungere codicilli esplicativi per mettere in evidenza i principi basilari che sottostanno all'impostazione di questo(i) lavoro(i), onde evitare sul nascere non critiche - che siano benvenute! - ma disguidi ed equivoci.

Le citazioni presentate non indicano necessariamente la nostra piena approvazione.
D'altra parte gli elenchi segnalati non pretendono di essere esaustivi.
Listing is not necessarily endorsement. / This listing is not meant to be comprehensive.


Obbiettivo del sito, portavoce dell'Associazione, è di trovare e connettere in un insieme - logico, aggiornato e fattivo - ogni documentazione inerente ad Abusi  di ogni genere scegliendo di presentarne aspetti limitati - in quanto emblematici - e/o di esperienza diretta: il nostro preciso intento non è certo di difenderne validità e attendibilità come "assoluti" e esclusivi, ma di fornirne il massimo di riscontri e rintracciabilità attraverso una - sempre puntuale e aggiornata e soprattutto amplissima - offerta di LINK di prima mano sulle autentiche fonti delle informazioni proposte. E così in conformità a questo principio di realtà sono stati molto modificati se non composti di sana pianta altri file per affiancare a questo "metodo" vere documentazioni di fatti, e  testi autentici di testimonianze, ancora e sempre in corso d'opera.
Questo sito non è una pubblicazione periodica: però viene spesso revisionato e i dati contenuti vi vengono opportunamente modificati - arricchiti, cambiati, annullati. Nel frattempo, anche per salvaguardarne i dati contenuti, dl'intero sito è stato pubblicato in un libro enciclopedico: ma, poché gli argomenti sono in continua modificazione, precisazione e accrescimento e il campo che coprono è enormemente vasto e in divenire sia come notizie che come accadimenti in corso, per potersene valere anche su "carta stampata" si rendono e si renderanno di volta in volta necessari ulteriori particolari accorgimenti editoriali - come volumi aggiuntivi e/o parziali riedizioni. Il libro principale è It'ìs Abuse NOT Science fiction / Gli Abusi mentali, fisici e tecnologici NON sono Fantascienza, il primo dei supplementi è Up-to-date Dossiers, pur tenendo conto che, dalla data di pubblicazione anche di quest'ultimo, si sono già succedute in ogni file variazioni considerevoli: per miglioramenti stilistici di fruibilità e soprattutto indispensabili per le sostanziali aggiunte testuali. Non si tratta infatti  di un'opera compilativa in sé "compiuta" e tanto meno di divulgazione, ma di una raccolta di materiale attuale e in continuo divenire: anzi, a questo proposito, chiediamo di commentare e soprattutto di AGGIUNGERE segnalazioni che potremmo di volta in volta prendere in considerazione diretta professionale e/o immettere nel sito. Comunque qui ed in tutti gli altri file/capitoli non ci stanchiamo di ripetere che questo sito e i libri che ne derivano oltre ad essere di INFORMAZIONE e non di teoria, si costituiscono come ENCICLOPEDIE TEMATICHE, in cui vengono presentati e discussi vari argomenti da leggersi e soprattutto da CONSULTARE di volta in volta.

Sito e libri NON sono comunque solo "teoria" e entrano di prima mano in campi molto controversi: proprio come tali divengono a loro volta oggetto di conflittualità e controversie che si concretizzano in altri "fatti" e non solo in dispute teoriche - da cui l'assoluta necessità di Copyright. I veri "fatti" di prima mano e/o le informazioni ri-trasmesse citati in tutto il sito/libri NON sono cioè immutabili simboliche "creazioni letterarie", ma espongono "fatti" via via nel loro continuo divenire e nelle revisioni che possono modificarne i contenuti - che comunque sia saranno SEMPRE ANCORA incompleti e/o imprecisi - per costituirli come incalzanti riflessi testimoniali. Riassumendo: non si tratta infatti  di un'opera compilativa in sé "compiuta" e tanto meno di divulgazione, ma di una raccolta di materiale attuale e in continuo divenire: anzi, a questo proposito, chiediamo di commentare e soprattutto di AGGIUNGERE segnalazioni che potremmo di volta in volta prendere in considerazione diretta professionale e/o immettere nel sito.
Sito e libri come tali, se non sono quindi solo "teoria", sono esposti a loro volta a diretti contrasti che si concretizzano in altri "fatti" e non solo in dispute teoriche. Di conseguenza spesso - e, nota bene, IN CONCOMITANZA con accadimenti della concreta "vita quotidiana" e/o di "fatti politici" - il sito come tale e singoli file aggiornati sono stati manomessi se non cancellati: più volte danneggiati e più volte pazientemente ricostituiti. Ogni tentativo di mettere in discussione i contenuti, scambiandone i dati di fatto presentati con ipotetiche "opinioni" può  - purtroppo anzi: solo "potrebbe" - venir respinto in modo inoppugnabile proprio da un simile esempio di elencazione di - ripetutamente riscontrati e corretti - dati tecnici, da una simile cautela che presuppone attese di ANNI prima di poter giustificare delle asserzioni. E' per questo quindi che la numerosa serie di più o meno gravi - se non gravissimi -  eufemisticamente "disguidi", di cui possiamo essere od esser stati testimoni diretti o indiretti, non viene affatto presentata né nel libro, né nel sito e neanche nei suoi continui aggiornamenti: ogni dato, sempre e comunque raccolto e catalogato con molta puntualità, aspetta: in attesa di eventuali ulteriori conferme.
Infatti è da tener ben presente che le nostre conoscenze in proposito vanno ben oltre quanto qui registrato: pubblicata ne è all'incirca un decimo di tutta la documentazione posseduta. Inoltre e soprattutto teniamo a precisare con enfasi che non alludiamo a nessun "motivo" nè tanto meno a nessun "colpevole" o ipotetico tale dei "disguidi", o "danni", delle "anomalie", eccetto si tratti di accuse giuridicamente comprovate (vedi ad esempio il file/capitolo Mind Control Victim Awarded $1 Million).
A questo scopo ben si prestano il file NUOVISSIME TECNOLOGIE? ADVANCED TECHNOLOGIES? TECHNOLOGIES AVANCEES? SPITZENTECHNOLOGIEN? e il capitolo derivatone NUOVISSIME TECNOLOGIE precise e lesive? da considerarsi con speciale attenzione: vi si espone un documento incontrovertibile in quanto - forse e/o almeno per il momento - UNICA prova esistente, in cui "danneggiamenti misteriosi" di oggetti qualunque in una normale abitazione sono stati non solo resi pubblici, ma anche studiati tecnicamente.
Espresso e presentato nei termini tipici di un articolo da inserirsi in una rivista specialistica, questo file/capitolo si basa esclusivamente su precise datazioni e collegamenti documentati: infatti soltanto in questo modo ci si può aiutare a far chiarezza e non "fumo" sulle origini e conseguenze di "fatti pseudo-anomali". Questo file/capitolo viene segnalato in evidenza in modo insistentemente ripetitivo in ogni altro file/capitolo perché ben si presta a venir presentato come emblematico del principale punto di vista, anzi di tutta l'impostazione metodologica su cui si sostanzia questo lavoro.
Scopo precipuo di tutto il nostro lavoro non è infatti quello di discutere in modo ideologico su presunte "opinioni", nè TANTO MENO di lanciare a casaccio accuse ipotetiche, bensì di fare in modo che ogni nostra asserzione si costituisca come convalidabile DOCUMENTO e che soltanto "questo documento" come tale possa SEGNALARE chiaramente sperimentabili e ricontrollabili dati di fatto, possa così diventare una "finestra aperta" per offrire a chiunque le sue DESCRIZIONI - e non spiegazioni! - corroborate da riscontrabili fonti e da autorevoli dati tecnici, documentati ed esplicitati in modo incontrovertibile anche iconografico.
Opinioni??? O elencazione di concreti fatti? Opinioni o esposizione di fatti e/o dati?
Purtroppo ci si trova talvolta costretti a malincuore a non poter ignorare ma a dover controbbattere le vuote obbiezioni e le... chiacchere proposte da chi si accosta a queste pagine credendole frutto di mere "opinioni"; a tacitare - con fastidio ed anche con apprensione - chi di fronte a "situazioni anomale" spara a vanvera, senza preparazione tecnica, accuse non comprovabili: per questo invece possiamo e vogliamo pubblicare soltanto veramente precisabili anomalie, e non qualsivoglia dato e/o testimonianza e/o condivisione anche se eventualmente attendibili.
In un certo senso proprio il file NUOVISSIME TECNOLOGIE? ADVANCED TECHNOLOGIES? TECHNOLOGIES AVANCEES? SPITZENTECHNOLOGIEN? e il capitolo del libro Nuovissime tecnologie precise e lesive? - come pure il file più recente e uindi non presente conme capitolo del libro: Opinioni o peggio: accuse? sdoppiato con la sua psrte in inglese Opinion or accusation? - hanno per titolo addirittura una domanda e non un'affermazione; ed è una serie di domande più che di risposte a farsi portavoce del nostro basilare messaggio di intenti.  (To can read in English these above quotes, together with the Association's aims and method with this whole controversial subject go to: Opinions or accusations?)


Codicillo formale

L'Associazione si dichiara responsabile delle scelte grafiche ed editoriali: l'eccessiva varietà di segni grafici scelti rispecchia l'aspetto e la grafica del sito Web di provenienza, ed è stata conservata anche per riproporre il più possibile la varietà dei temi e delle fonti, che purtroppo però nel libro stampato non potranno altrettanto rispecchiarne l' aperta e mobilissima bibliografia in continuo aggiornamento e rimaneggiamento degli immediati rimandi ipertestuali. Comunque scelti con la massima cura e precisione, documentati e tempestivamente riconsiderati i rimandi debbono garantire prima di tutto le fonti di quanto viene esposto: per questo compaiono testi non solo in italiano, ma ciascuno nella lingua originaria - per lo più inglese. Inoltre e soprattutto piuttosto che una bibliografia tipica nella scelta sono state priilegiate informazioni diversificate e poco note, ed anzi  ancor più considerate le INFORMAZIONI DI PRIMA MANO.
Molti capitoli non sono infatti pertinenti all'esperienza personale degli autori del sito, ma sono Ospitati stranieri e Personali / internazionali: vi sono stati introdotti proprio come sostanziale arricchimento per offrire un panorama conoscitivo più vasto e soprattutto di PRIMA MANO.


Francisco Goya y Lucientes' "Los caprichos" n. 43

E' dalla rielaborazione del famoso Sonno della ragion di Goya, resa molto più inquietante dell'originale, che è stata ricavata la copertina del libro. / From a powerful, puzzling creative modification of the famed Goya's Sleep of reason, comes the book cover's image.
E così viene spiegata dal Disegnatore / so should be explained by the Designer: Andrzej Suda:
should look just like many of the events described by the victims: they exist, are bothersome, and we don’t know exactly WHY they are there but they are there [come molti dei fatti descritti dalle vittime: essi esistono, turbano e noi non riusciamo a conoscere esattamente il PERCHE' ci siano, ma ci sono...]
L'Associazione - di cui questo sito e le pubblicazioni in libri che ne derivano - è stata costituita come RACCORDO INTERNAZIONALE di riferimenti incrociati, per rendere attuabili - nell'immediato della rete Web - continuativi scambi di INFORMAZIONI.
Suo scopo precipuo e dinamicamente ininterrotto è di rappresentare sullo scenario PUBBLICO una aggiornata e aggiornabile raccolta e pubblicazione di dati TECNICI - con la premura di indicarli con i link e i login di EFFETTIVA PROVENIENZA evitando al massimo citazioni di "seconda mano" - e soprattutto di costituirsi come una Banca Dati atta a privilegiare inedite TESTIMONIANZE DIRETTE e AUTENTICHE IMMAGINI riferite a fatti - pregressi o in accadere - direttamente riscontrati e preferibilmente non ancora di dominio pubblico, ma di cui è stato possibile accertare l'utenticità.
Il sito appartiene a un'Organizzazione IMPERSONALE: definizione che significa - in primo luogo - non corrispondente a un gestore "privato" e - oggettivamente - non atta a mescolare assieme fatti differenti come AIUTI PERSONALIZZATI e pubblicazione di DATI SCIENTIFICI OBBIETTIVI: concetto questo che va risolutamente puntualizzato dal lato statutario in quanto il suo impegno di ATTIVITA' OGGETTIVA NON la costituisce come Organizzazione di AIUTI DIRETTI e tanto meno individualizzati come lo sono invece una miriade di altre organizzazioni e siti presenti in moltissimi Stati ai quali può rivolgersi chi richiede privata assistenza.
Tutto questo lavoro - sito e libri - non è infatti basato su scritti "personali" di un autore singolo, bensì è un'opera COLLETTIVA CORALE composta da una serie disomogenea di provenienze in continuo divenire come tali e come fatti storicamente in accadere.
Una segnalazione tassativa va qui quindi enfatizzata da parte nostra: se gli elenchi segnalati non pretendono di essere esaustivi, le citazioni presentate non indicano necessariamente la nostra piena approvazione, motivo importante di diffida dal copiare o usare in altri modi senza esplicito permesso il contenuto del sito o anche singole parti. Associazione e sito suo portavoce trattano argomenti molto seri e pericolosi: darli in pasto in modo irresponsabile e/o arbitrariamente modificati e/o tagliati a un pubblico qualunque sotto altre - non sempre altrettanto serie - etichette come fonte originaria, può portare grave danno non solo a noi stessi e a chi viene citato impropriamente, quanto e ben di più a tutta la causa per cui si lavora: ecco la necessità assoluta di Copyright.
Book cover: International Copyright © January 4 2005 (Certificate 143935559)
Web pages Copyright: International Copyright © May 6 2006 (Certificate 149917786)
Book copyright: International Copyright © August 5 2005
Associazione italiana, scientifica e giuridica contro gli abusi mentali, fisici e tecnologici - All rights reserved (Certificate 149917786)


Si diffida quindi dal copiare o usare in altri modi senza esplicito permesso ogni contenuto del sito o anche singole parti: normtiva tanto più pertinente dato che ci sono già state segnalate maldestre copiature di nostri file citandole come di pertinenza di altri siti con i quali NON abbiamo diretti contatti, anzi dei quali non avevamo alcuna notizia.
Questo sito e i libri che ne derivano NON sono quindi di pura INFORMAZIONE, ma si costituiscono come ENCICLOPEDIE TEMATICHE a più voci. Gli argomenti presentati e discussi sono quindi da leggersi e soprattutto da CONSULTARSI separatamente o in collegamenti iperstestuali: anche ogni immagine che proponiamo si costituisce come link e come per ogni altro link, le immagini vengono di continuo monitorate e aggiornate.
Per evitare discussioni futili la necessità di precisare significati e chiavi di lettura introduce in TUTTI i file del sito aggiunte metodologiche, normative sia in italiano che in inglese: una precisazione metodologica rigorosa suggerisce di considerare come valide informazioni - in scala discendente:
  1. le osservazioni documentabili concretamente di FATTI e di OGGETTI
  2. in mancanza di meglio rappresentati da immagini (*)
  3. le testimonianze di prima mano (**)
  4. scritti di prima mano spontanei, immediati e non elaborati,
  5. filmati e registrazioni
  6. dati mediatici d'informazione diretta - non articoli di fatti "raccontati"
  7. e - molto indietro, per ultimi - i "Maestri"
  1. (*)Di conseguenza cerchiamo di provvedere a che nel sito ogni immagine si costituisca anche come link di provenienza - e come per ogni altro link -  venga di continuo monitorata e aggiornata.
  2. (**)Le testimonianze "orali" possono venir registrate e/o filmate ma se trascritte o riferite da terzi perdono la loro caratteristica primaria di garantita AUTENTICITA'.
  3. Per evitare discussioni futili sull'AUTENTICITA' dei dati presentati, occorre ancora puntualizzare che, con gli "oggetti" e "fatti" protagonisti, le testimonianze scritte di PRIMA MANO sono gli elemento cardine di tutto questo lavoro: - valga l'affermazione derivante dalla pratica professionale che per molte vittime risulta più facile esporre per scritto che a voce anche gravissime passate sofferenze.
  4. Ed appunto per meglio valorizzare questa questione è in corso un cambiamento importantissimo: parti di file significativi di questo sito riguardanti "bambini" sono pubblicate come capitolo 5 e con il titolo Testimonianze di esperimenti nel volume tematico Consapevolezza e memoria di pertinenza di un altro sito, secondo volume di aggiornamento del libro Bambini di ieri = adulti di oggi. Adulti di oggi -> adulti di domani
  5. In particolare sono state stralciate dal file completo per esser valorizzate nella ESPERIMENTI SU BAMBINE /I le parti documentali del file ESPERIMENTI SU BAMBINE/I  progressivamente sempre più incisive - rappresentano il punto nodale di TUTTO il sito, o anzi meglio: dei presupposti dell'attività dell'Associazione.
  6. Ogni tipo di sofferenza merita attenzione e cura, e non è una sottovalutazione se in questa sede ci atteniamo soltanto ai capitoli meno noti e piùpreoccupanti delle situazioni di abuso: volutamente ci limitiamo a diffondere testimonianze, riferimenti, documenti e dati inerenti ai capitoli estremi di violenza esplicita su bambini: esperimenti ,abusi strutturati, addestramenti forzati..

To better share the argument of Esperimenti su Bambine/i FIRST HAND written testimonies and real family's photo album, parts of files of this site regarding "children" will become chapters of new thematic booklets published as up-dates of the Italian book - pertaining to another site
- Bambini di ieri = adulti di oggi. Adulti di oggi -> adulti di domani

Some files begin with quotes summarizing and/or only alluding to define basics and meaning, purpose and disclaimer regarding Web site and related books, but a very IMPORTANT totally DEDICATED page - Presentazione e diffide/Press-release - MUST be read almost ever as key introduction of the whole matter.
This site and the book do NOT be a fount of notices but an ENCYCLOPEDIC gather of different subjects coming from different sources and shared by different Authors: one another to be read time by time, or better to be CONSULTED even for learning,
The need to specify meanings and keys of reading introduces in EVERY file in the site methodological and/or instructing/founding additions: a rigorous methodological specification suggests to consider as valid information - in decreasing order:
  1. the concretely documentable observations of FACTS and OBJECTS
  2. in default of objects concreteness their shape shown with images (*)
  3. personal instinctive - not thought of - testimonies
  4. spontaneous, unprepared, not re-read first hand writings,
  5. movies and voice recorded data
  6. direct media news - not descriptive essays
  7. and - far behind, in the last position - the "Masters"
  • (*) Consequently in the site every image should be also a link to the place it comes from and - as for every other link -  constantly watched and up-to-dated.
    1. (**) "Oral" reports can be videotaped and/or voice recorded, but if only transcribed or reported by a third person they lose their primary characteristic of sure faithfulness.
    2. Together with "deeds" and "things" as protagonists, the written first hand impromptu testimonies do be foundation of this whole work.
    3. In order to avoid futile debates on the AUTHENTICITY of the FIRST-HAND reports, should be considered an assertion coming from the professional experience: to bring up serious traumatic recalls it is easier to write than to speak.
    4. We do not "grade" suffering nor abuses: every harm is subjectively worth and should be worthy cared; but our aim is to high lightly share the less common harms and the most evil abuses: this page commits its mainly space to experiments, structured abuses,  military and spy drill perpetrated on children.

    Un file introduttivo - Presentazione e diffide/Press-release - è DEDICATO a precisazioni normative e fondanti si consiglia di leggerlo come preliminare di ogni altra pagina.

    HOME

      Aggiornamenti e dati "normativi" e di "diffida" /  up-dates and disclaimers:

     AGGIORNAMENTI E INDICI

     PAGINE FUORI TESTO INTRODUTTIVE

    PER CONCLUDERE... / ACCOMPLISHMENT

    Recenti e in aggiornamento:

    Opinioni o peggio: accuse?  Opinion or accusation?

    Pseudo-misteri e coinvolgimenti biologici / Fake-mysteries on biological targets

    Esperimenti su bambine/i

    Cinque libri legati da un unico filo

      Il Prezzo del Potere

    Alle vittime bersagli o targeted individuals di attività persecutoria includente l'uso di armi ad alta tecnologia

    Termografie_e_rivelazioni e Traduzioni_ e_trascritti

     Sito del Dottor Roberto Topino  continuazione

    Teorie della Cospirazione: Notare: il titolo al PLURALE

    Nuovo' World Iintelligence Foundation
     
    Armi vecchie e nuove, dall'uranio impoverito all'informazione impoverita

    Testimonianze di un ingegnere informatico / Testimony of an informatics engineer


    Vedi in /Look in DUBBI e DISCUSSIONE del file/capitolo  Testimoninanze e dubbi:
    l'animalità lungimirante della lince espressa nello sguardo - attento, perplesso,preoccupato -
    Il sonno della ragione produce mostri? Allora non ci si deve stancare di rimanere VIGILANTI, VIGILANTI, VIGILANTI; non ci si deve accontentare delle affermazioni altrui e neanche delle proprie - non documentate - sensazioni. DUBBI  e ATTENZIONE A LARGO RAGGIO devono essere sempre le principali GUIDE.
    Sleeping reason breeds monsters and monsters? Then it is compelling to WATCH, to WATCH. to WATCH. Ever should be rejected not documented mere asserptions together with not enough probed even oneself's own feelings. DOUBTS for sustaining to MIND and WIDE RANGE AWARENESS  must be ever the foremost GUIDES.



    Una denuncia di crimini contro l'umanità STUPRI-DI-GUERRA: i figli dell'odio
    Direttamente dalla rete si può pure scaricare, stampare e leggere in tablet o e-book la traduzione in italiano del libro di Regina Louf - Silenzio.Qui si uccidono bambini!


    Book cover: International Copyright © January 4 2005
    Web pages Copyright: International Copyright © May 6 2006
    Book copyright: International Copyright © August 5 2005
    Associazione italiana, scientifica e giuridica contro gli abusi mentali, fisici e tecnologici - All rights reserved