All material on this website is protected by copyright, This website also contains material copyrighted by 3rd parties.

Licenza Creative Commons
A macabre tale of medical arrogance diAssociazione italiana,scientifica e giuridica, contro gli abusi mentali, fisici e tecnologici è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 4.0 Internazionale.


25 marzo 2017 / March 25 2017

A macabre tale of medical arrogance

Motore di ricerca del sito / Site Search Engine


protected by Copyscape



associazione@aisjca-mft.org


Avviso importante riguardante l'utilizzo del sito / To a better use of the site:
Precisazioni normative e fondanti nei riguardi di sito e libri, qui riassunte e/o accennate si ritrovano però complete come presupposti e dicharazione di intenti in un IMPORTANTISSIMO file
Presentazione e diffide/Press-release ad esse appunto DEDICATO:
 si consiglia vivamente di leggerlo come preliminare di ogni altra pagina.
Integrato con la serie degli aforismi
Some files begin with quotes summarizing and/or only alluding to define basics and meaning, purpose and disclaimer regarding Web site and related books, but a very IMPORTANT totally DEDICATED page - Presentazione e diffide/Press-release - MUST be read almost ever as key introduction of the whole matter.

Questo sito e i libri che ne derivano NON sono di INFORMAZIONE, ma si costituiscono come una specie di ENCICLOPEDIE TEMATICHE, in cui vengono presentati e discussi vari argomenti da leggersi e soprattutto da CONSULTARE di volta in volta. Assecondando critiche e richieste man mano vengono aggiunti nuovi o rinnovati files a cui fare riferimento.

This site and the book do NOT be a fount of notices but an ENCYCLOPEDIC gather of different subjects: one another to be read time by time, or better to be CONSULTED even for learning.
And so this Web site will always be maintained under speedy and diligently revised construction. For book and illustrated indexes: Libro / Book, Pagine Fuori Testo Introduttive, to general founding information go at Presentazione e indice ragionato: come cominciare / Preamble: how to begin

L'intero sito è pubblicato in un libro enciclopedico: per copertina, frontespizio e ulteriori spiegazioni vedi file Libro/book. The complete site is ready also as an Encyclopedic book
It's Abuse NOT Science fiction.
(Per acquisti on-line / for on-line sale valentina@cortinalibri.it, carlo@cortinalibri.it)
in attesa di una completa ri-edizione il supplemento con i principali aggiornamenti è
 
UP-TO-DATE DOSSIERS
di/of
It's Abuse NOT Science fiction
= Gli Abusi mentali, fisici e tecnologici NON sono Fantascienza

Up-to-date
Dalla presentazione dettagliata del libro It's Abuse NOT Science fiction, e dalla data di pubblicazione - 14 luglio 2005 - molto è cambiato e molti DOCUMENTI sono stati sia sostituiti che aggiunti. In attesa di una completa nuova edizione del volume principale ne viene per ora edito un SUPPLEMENTO INTEGRATIVO per diffondere IMPORTANTI nuovi documenti di PRIMA MANO: per molte vittime risulta più facile esporre passate sofferenze per scritto che a voce UP-TO-DATE DOSSIERS non è soltanto un supplemento ma una NUOVA PUBBLICAZIONE: un autonomo VOLUME.
*************************
The book previously published at present needs to be modified. It's Abuse NOT Science fiction published on July 14 2005 shortly became OUT OF DATE and so required to present the novelties coming from readers comments, from new deeds and - MOSTLY- on present-day flash-back disclosures - to note that for some victims it is easier to write than to speak. UP-TO-DATE DOSSIERS of It's Abuse NOT Science fiction = Gli Abusi mentali, fisici e tecnologici NON sono Fantascienza for the time being launched as supplementary book, supplementary but matching also by itself not only for propose simple improvement, rather mostly to share some new particular important DOCUMENTS.
Cortina libri TorinoVia Ormea 69 10125 Torino (ITALY) valentina@cortinalibri.it, carlo@cortinalibri.it
Tel/Phone: +39 0116507074,+390116505228
Fax: 00390116502900

creative modification CopyrightQuesta rielaborazione del famoso Sonno della ragione di Goya - ufficialmente copyright - è resa molto più inquietante dell'originale per essere utilizzata come copertina del libro e spiegata dal Disegnatore Andrzej (Andrew) Suda / This powerful, more puzzling creative modification of the Goya's Sleep of reason - marked by the official Copyright - here is used as book cover's image, and explained by the Designer: Andrzej (Andrew) Suda: should look just like many of the events described by the victims: they  exist, are bothersome, and we don’t know exactly WHY they are there but they are there [come molti dei fatti descritti dalle vittime: essi esistono, turbano e noi non riusciamo a conoscere esattamente il PERCHE' ci siano, ma ci sono...] About the Book This book not only documents the case of Andrzej Suda, it is also filled with documentation from the worlds most influential documented cases of psychological abuse, electronic harassment, organized stalking and mind control. Some cases include Rauni Leena Kilde MD., Dr. Reinhard Munzert, Kathy Sullivan, David Larson, and many others... Please support the truth with the purchase of our book. This will document many technologies and mind control weapons that have been kept hidden from the mainstream public. Over 600 pages of action packed TRUTH!


Alcuni capoversi e link di questo file si trovano anche pubblicati in altri file/capitoli  anche di un altro sito e dai libri derivatene sia in italiano che in inglese

A macabre tale of medical arrogance

A eunuch is a castrated man; the term usually refers to those castrated in order to perform a specific social function, as was common in many societies of the past. The earliest records for intentional castration to produce eunuchs are from the Sumerian cities of Lagash in the 21st century BC.[citation needed] During the late part of the Roman Empire, eunuchs were created and sent with armys to be used for sex by those of the highest rank. ...
A sopranist (or sopranista) is a male classical singer with a voice-type and register equivalent to that of a female soprano The sopranist, i.e. an adult male singer in the range of a soprano, was very popular during the Baroque and Classical era, when castrati [emasculated] sang in the opera in whole Europe. The "primo uomo" was the hero on the stage and his excellent technique was frequently much more important than the synopsis of the opera. The most famous castrato was Carlo Broschi, called "Farinelli". In the 19th century the art of the castrati fell more and more into oblivion, and the last castrato, Alessandro Moreschi, died in 1922. Their predecessors were the famous Spanish Falsettists in the cathedrals in the 16th century.

l'ultimo castrato


Alessandro Moreschi - Monte Compatri, 11 novembre 1858 – Roma,
21 aprile 1922 - l'ultimo castrato del Coro della Cappella Sistina

Castrati were a unique phenomenon in Western musical history, lasting from the late 16th c. to the mid-19th century. The practice of castrating young boys and training them for singing was never approved by the Church but authorities turned a blind eye; only the conquest of the Papal States by Italy in 1870 put an end to the practice. Alessandro Moreschi (1858-1922) entered the Sistine Chapel in 1883 and became conductor of the Choir in 1898. He is the only castrato to have ever been recorded; he retired in 1913.

I Musici cantori erano consci, ben consci della loro popolarità, e a parte qualche eccezione, dominavano i compositori coi loro capricci nei casi più assurdi, o imponevano le loro pretese. Venivano strapagati e più del compositore stesso....
castrazione dei "musici cantori"
Le voci dei castrati erano assolutamente le principali, le più ricercate e anche le più pagate, dell'epoca Barocca, a cui seguivano a ruota quelle dei soprani; ma la fama e la gloria erano sopratutto per i castrati, poiché la loro voce era uno strumento musicale potentissimo che racchiudeva in sé le caratteristiche delle voci maschili, femminili e bianche, il tutto amplificato da una poderosa cassa toracica, sviluppatasi come effetto della castrazione, che permetteva fiati lunghissimi e messe di voce incredibili.
L'Abate François Raguenet testimonia:
Sono ugole e suoni di voci da usignoli; sono fiati che fanno mancare la terra sotto i piedi e che quasi tolgono il respiro.
> Per quanto riguarda poi la tonalità, pare che questa dipendesse dall'età in cui veniva praticata l'evirazione: prima avveniva e prima aumentava la possibilità di ottenere un buon soprano (termine che a volte indicava castrato soprano, e non per soprano femminile), se si aspettava un po' di più maggiori erano le probabilità che la voce ottenuta fosse più verso la sfera contraltista.


Farinelli

Debuttò a Napoli a quindici anni, e in seguito interpretò i migliori ruoli di soprano nelle opere, non solo in patria ma anche a Londra, Vienna e Madrid. Nella capitale della Spagna, divenne il favorito di Filippo V, che arrivò a risultargli imprescindibile che Farinelli non gli cantasse per le notti per potere conciliare il sonno. Rimase a Madrid più di venti anni e dopo continuò la sua corsa trionfale in diverse città.
Il suo carattere affabile ed equilibrato, cosa rara nel mondo dei divi, gli procurò quasi tante amicizie ed ammiratori come le sue portentose condizioni vocali. Negli ultimi anni, benché avesse acquisito gran fortuna, insegnava canto per chi considerava che lo meritasse. Morì a Bologna a settantasette anni.





Carlo Braschi FARINELLI 1705 - 1782
Farinelli - Voce Regina (Farinelli):
film del 1994 regia Gerard Corbiau

un'idea di bellezza canora durata oltre tre Secoli dalla seconda metà del Cinquecento , inizio della Controriforma, agli inizi del Novecento quando Alessandro Moreschi - the "last castrato " come lo battezzarono i pioneristici discografici inglesi venuti a registrarne la voce - era ancora attivo nella Cappella Sistina. Non fu veramente l'ultimo, abbiamo testimonianze di anziani evirati vivi fino ai Sessanta, ma dal 1903 un motu proprio Vaticano decise che non si potevano più accogliere bambini castrati per addestrarli alla professione di cantante.

(Vedi Sandro Cappelletto:
Una voce pochissimo fa (di soprato e baritono) La Stampa giovedì 6 gennaio 2005 pag 25 Cultura e spettacoli
Vedi Il castrato di Simone Bartolini).

A macabre tale of medical arrogance

Pare chiaro che la voce dei castrati *era molto differente da quella delle donne: altro motivo per cui oggi, se vogliamo ricercare un "alienum", un qualcosa di differente per interpretare i ruoli dei personaggi affidati un tempo ai castrati, non si può pensare d'impiegare una voce femminile.
Nei secoli scorsi quindi si castravano bambini per mantenerne la "voce bianca" e così ottenere quei soprani "speciali" tanto apprezzati, ma la mutilazione  sottocitata - ...un - creduto! - e ampiamente sbandierato successo del COMPORTAMENTISMO è ancora più raccapricciante nella sua quasi "banalità" di situazione "privata"ed esemplifica bene teoria, impostazione e principi del Comportamentismo stesso.
Ecco una storia "privata", ma autentica, la storia di un caso singolo, ma non per questo meno significativa di una certa cultura pseudo-scientifica, di un certo modo ufficialmente programmatico di NON-RISPETTARE la Natura e gli esseri umani.In our style="font-weight: bold; font-style: italic;">Contemporary era, just few years ago: not to construct a "special singer" as "human nightingale", but - in a more horrifying way since its banal, private context - this mutilation happened "merely" to experiment a pseudo-successful authentication of behaviorism. The True Story of JOHN-> JOAN The Rolling Stone, December 11, 1997. Pages 54-97) presents this case for many years considered one of the main triumph for doctrine and methods of behaviorism. As Nature Made Him: The Boy Who Was Raised As a Girl by John Colapinto

the macabre tale
Once you begin reading As Nature Made Him trying to transform him into a her, a mesmerizing story of a medical tragedy its traumatic results, you absolutely won't want to put it down. Following a botched circumcision, a family is convinced to raise their infant son, Bruce, as a girl. They rename the child Brenda and spend the next 14 years. Brenda's childhood reads as one filled with anxiety and loneliness, and her fear and confusion are present on nearly every page concerning her early childhood. Much of her pain is caused by Dr. Money, who is presented as a villainous medical man attempting to coerce an unwilling child to submit to numerous unpleasant treatments. Reading over interviews and reports of decisions made by this doctor, it's difficult to contain anger at the widespread results of his insistence that natural-born gender can be altered with little more than willpower and hormone treatments. The attempts of his parents, twin brother, and extended family to assist Brenda to be happily female are touching -- the sense is overwhelmingly of a family wanting to do "right" while being terribly mislead as to what "right" is for her. As Brenda makes the decision to live life as a male (at age 14), she takes the name David and begins the process of reversing the effects of estrogen treatments. David's ultimate successful life -- a solid marriage, honest and close family relationships, and his bravery in making his childhood public -- bring an uplifting end to his story. Equally fascinating is the latest segment of the longtime nature/nurture controversy, and the interviews of various psychological researchers and practitioners form a larger framework around David's struggle to live as the gender he was meant to be. -- Jill Lightner

This text refers to an out of print or unavailable edition of this title.
(Ne esisteva anche una traduzione in italiano ma ora è introvabile, come era già avvenuto per il libro Sybil di Flora Rheta Schreiber in cui si descrive un caso paradigmatico di personalità multiple. Ne fu tratto anche un film (Sybil (1976) (TV regia Daniel Petrie, attori: Sally Field come Sybil Dorsett, Joanne Woodward come Dr. Cornelia Wilbur), anch'esso tradotto in italiano e anch'esso subito sparito dalla circolazione).


TOTEM AND TABOO REVISITED: awful and fertile rise of new superstitions
HOME

e  da un altro sito:
IMBROGLIO E' IL CONTRARIO DI SVILUPPO
Da: 'La violenza contro il bambino' a 'Tempo di mutamenti' e 'La meglio gioventù'

Derivano da un altro sito - o meglio: da uno dei libri da questo derivati - alcune pagine di argomento introdutivo ai concetti base della MEDICINA e della CONSAPEVOLEZZAi nuovi volumi possono esser acquistati come veri "libri", ma i relativi COMPLETI pdf possono senza limitazioni venir SCARICATI e stampati a proprie spese dall'utente. / From another site people can make free download of pdf files and also of COMPLETE books - sorry - only in Italian
This subject can be reached also on another Web site and also on the derived
English book
- From children of  YESTERDAY to adults of TOMORROW


 SITEMAP.xml
SITEMAP_IMAGES.xml
SITEMAP_VIDEO.xml
SITEMAP_NEWS.xml


Book cover: International Copyright © January 4 2005 (Certificate 143935559)
Web pages Copyright: International Copyright © May 6 2006 (Certificate 149917786)
Book copyright: International Copyright © August 5 2005
Associazione italiana, scientifica e giuridica contro gli abusi mentali, fisici e tecnologici - All rights reserved (Certificate 149917786)<